Prestazioni

La selezione del modello più idoneo è, nel caso delle pompe monovite, dipendente da molti fattori.
I diagrammi sotto riportati sono relativi a fluidi con caratteristiche simili ad acqua.
Parametri come viscosità, contenuto di solidi, temperatura, pressione influenzano i dati riportati.. Per poter selezionare correttamente una pompa monovite è fondamentale avere i seguenti dati:

1. Portata: in l/m – mc/h.
2. Pressione differenziale: in m.c.a o bar.
3. Pressione in aspirazione: battente positivo o negativo.
4. Viscosità: è la resistenza al flusso espressa in cPs – Pa*s.
5. Peso Specifico o Densità del prodotto – granulometria delle parti solide.
6. Temperatura: è la temperatura massima del fluido da pompare.
7. Caratteristiche di abrasione. Classificate come segue:

– Nessuna – esempio: acqua limpida
– Leggera – esempio: acqua sporca
– Media – esempio: fanghi di barbottina/malte cementizie – carbonato di calcio
– Alta – esempio: fanghi disidratati

8. Corrosione: occorre conoscere il PH del prodotto, concentrazione degli acidi – temperatura.

tabella

Dati indicativi relativi a prodotti simili ad acqua a 20°C con pressione a 0 bar

La velocità deve essere rapportata al tipo di prodotto pompato. In particolare dipenderà dall’abrasione e dalla viscosità del liquido. In generale per prodotti altamente abrasivi è consigliato impiegare pompe a più stadi. I nostri Uffici Commerciali saranno a Vostra disposizione nella scelta della versione più adeguata.

CURVE PRESTAZIONALI

CURVE PRESTAZIONALI
POMPE DOSAGGIO

CURVE_VELOCITA-PORTATA_ITA CURVE-DOSAGGIO_VELOCITA-PORTATA_ITA-ENG